Diego Granese - Entrepreneur, Influencer & Lifecoach | Synthol: quando il bodybuilding diventa Pazzia!
344
post-template-default,single,single-post,postid-344,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Synthol: quando il bodybuilding diventa Pazzia!

Oggi vi parlerò di un’argomento che avevo messo nel dimenticatoio, ma che stasera è stato risvegliato visionando un video di Youtube. Il Protagonista di questo argomento è un olio: il Synthol!

Una sostanza inserita fra le categorie delle sostanze dopanti, ma che a differenza di tutte le altre NON apporta nessun miglioramento fisico, nel dal punto di vista estetico , ne da quello delle prestazioni. La sua funzione è solo quella di gonfiare i muscoli venendo iniettata direttamente sotto la pelle! Il risultato è davvero dei peggiori, si finisce con il diventare deformi, facendo pensare addirittura a persone non del mestiere che si abbia una brutta e grave malattia!(Forse una c’è davvero ma non è da ricercare nei muscoli…)

 Pensate che stia esagerando?Allora giudicate voi stessi…

 

 

Molti di voi, probabilmente non ci crederanno ancora, ed è del tutto comprensibile! Cerchiamo di fare un pò di chiarezza partendo dalla storia:

Il Synthol, che fu preparato per la prima volta dal tedesco Chris Clark, è una sostanza oleosa composta al 95% da acidi grassi a media catena che il corpo umano non è in grado di assimilare e quindi permane nei muscoli per molto tempo facendoli ingrossare. L’effetto non è immediato ma richiede di essere iniettato più volte fino al raggiungimento di un livello soddisfacente di grandezza e ispessimento del muscolo. Il Synthol non contiene steroidi.

Inizialmente fu adoperato da Bodybuilder professionisti in piccolissime dosi, per ritoccare in maniera leggera i decifit estetici.

Ma alla fine si sà, in questo mondo tutti vogliono essere “Grossi”, e quando qualcosa permette di ottenerlo senza fatica e senza allenarsi, e a questo si legano dei disturbi sicuramente patologici dal punto di vista psichiatrico si arriva a questo…

Alcuni personaggi che vedete in queste foto non sono più tra noi, si perchè anche se il Synthol di per se non è cosi dannoso, un’abuso o un’uso improprio può portare a gravi problemi (trombosi, neoplasie ecc) e anche alla morte, specialmente se si centra una vena!

Queste persone sono da condannare perchè degradano quello che è lo Sport e il Benessere fisico, andando oltre gli anabolizzanti, barando con sostanze infiammatorie al fine di creare qualcosa di veramente orribile e offensivo per tutti i cultori del bodybuilding!

Coach Diego Granese

No Comments

Post A Comment